Relax,take it easy

Qual è il segreto per una vita lunga e tranquilla? molti direbbero “farsi i fatti propri”, oppure “vivi e lascia vivere”, insomma forse non si sa realmente quale sia il segreto per stare bene con se stessi e con le altre persone.
Io credo che per stare bene bisogna sapere stare da soli, bisogna saper convivere con i nostri pensieri, ansie e preoccupazioni, non bisogna allontanarle ma accoglierle, molte volte pensiamo che tutto ciò sia un nemico ma in verità una volta superato il problema si riveleranno delle emozioni che ci hanno lasciato dentro un bagaglio non indifferente.
Intanto alla base di una vita felice e serena, ci stanno delle buone abitudini, mangiare sano (ma anche con qualche sgarro, che se mangiato una volta ogni tanto, regala gioie non indifferenti), fare attività fisica, come andare a correre piuttosto che anche solo una camminata in mezzo alla natura, e non bisogna farlo solo per il proprio corpo ma è fondamentale per la nostra mente avere una valvola di sfogo, un momento in cui staccare da tutto e godersi quel momento di scarica. E poi aggiungere i rapporti sociali, bisogna circordarsi di persone che ci fanno del bene e ognugno dentro di noi sa chi ci aiuta e chi no, solo che a volte ci viene difficile distaccarci da alcune persone e per non ferirle preferiamo vederle “quella volta” e poi per un po’ starci alla larga. Non è assolutamente facile circondarsi solo di persone che ci fanno del bene e ci aiutano (molte volte è una cosa inconscia non ce ne rendiamo nemmeno conto) , perciò il primo step parte da noi, stare bene con noi stessi per poi riuscire a stare bene con gli altri.
Ciò che consiglio è che quando vedete che le cose vanno storte, non riuscite a vedere bene le cose perchè offuscati da tutta la negatività che vi circonda : prendetevi una giornata per voi, staccate lo smartphone e andate in montagna, al mare, a fare shopping, insomma a fare ciò che vi piace di più e vi permette di staccare la spina.
Io quest’estate sono andata alle Terme di Pre Saint-Didier (cliccate link se volete vedere di cosa si tratta) e mi sono presa una giornata per me. Le terme sono situate proprio ai piedi del Monte Bianco in una location veramente rilassante e molto esclusiva.
Le Terme offrono degli “eventi” gratuiti a cui si può qctermepresaindidierpartecipare liberamente oppure altri eventi a pagamento , ma il costo non è eccessivo che offrono invece massaggi, e momenti di relax in intimità. Dopo una giornata in queste terme, ci penserete per giorni a quanto siete stati bene e programmerete già la prossima volta in cui tornarci.
Avere tempo per se stessi è molto importante, non dimentichiamoci mai che a volte “farsi meno problemi” per le cose non è una scelta ma uno stile di vita. Non bisogna fregarsene delle cose, certo che no, bisogna semplicemente dare il giusto peso, e questo lo si impara analizzando le situazioni, a mente lucida e rilassata, facendo un discorso con noi stessi, perchè tutto ciò che ci viene detto dall’esterno, non sarà mai una nostra idea, un nostro pensiero ed è fondamentale arrivare alle conclusioni da sè e non tramite altri mezzi o persone. Continua a leggere

Annunci

How much do you love yourself?

Vi siete mai fermati un momento, un momento vuoto dove magari vi state annoiando e vi siete chiesti : quanto mi voglio bene?
Sembra una domanda piuttosto strana e apparentemente stupida, ma la risposta a volte non la vogliamo vedere, non lo vogliamo sapere veramente perchè se andassimo a scavare a fondo potremmo capire che in fin dei conti forse amiamo molto di più lo smartphone, il cibo, il cane e tanto altro. Ma noi abbiamo un posto molto più in alto, noi siamo i padroni della nostra vita e ci meritiamo un amore incondizionato verso noi stessi.
Non sto sostenendo che bisogna essere narcisisti, egocentrici, no. Il volersi bene lo si vede dallo stile di vita, da cosa facciamo e come occupiamo il nostro tempo libero.
Alla domanda quanto mi voglio bene risponderei : mai abbastanza, il volersi bene è di per sè stare bene ed è una condizione a volte difficile da raggiungere, ma in fin dei conti anche quando le cose vanno male, bisogna volersi bene ancora di più e rialzarsi e darsi da fare.
“You are what you love and not who loves you” canta Elton John, e non c’è niente di più vero : “tu sei ciò che ami e non chi ti ama” . Non dimentichiamoci mai che siamo noi gli autori della nostra storia e sta a noi decidere le carte da giocare, sbagliando o facendo tutto nel modo giusto.